Carlino d’Oro, a Milano Marittima tanti vip alla consegna degli Oscar del calcio giovanile

Con le premiazioni avvenute nella sala congressi del Mare Pineta di Milano Marittima, il 19 giugno si è concluso il Carlino d’Oro 2015, ovvero il concorso che da undici anni a questa parte assegna l’Oscar del calcio giovanile ai baby calciatori più votati attraverso i coupon (e i ‘click’ per la versione web) del Carlino e organizzato da Mario e Patrick Baldassari.

Grazie ai 3.790 tagliandi giunti in redazione, il bolognese Francesco Fiorini dei giovanissimi del Valsa è risultato il vincitore assoluto dell’undicesima edizione del Carlino d’Oro.

La serata è stata condotta da Beppe Tassi, direttore del Qs, l’inserto sportivo quotidiano di Carlino, Giorno e Nazione.

Nel corso dell’evento, il Carlino d’Oro è stato consegnato anche a personalità del mondo del calcio che si sono particolarmente distinte nel corso dell’ultima stagione, ovvero a Carlo Tavecchio presidente della Figc; Fabrizio Castori, allenatore del Carpi neo promosso in serie A; Matteo Dalla Vite giornalista della Gazzetta dello Sport; Nicola Rizzoli, arbitro internazionale; Maurizio Sarri neo allenatore del Napoli; Joe Tacopina e Franco Zuculini, rispettivamente presidente e centrocampista del Bologna neo promosso in serie A, Alberto Zaccheroni, ex ct del Giappone.

(fonte: Il Resto del Carlino)

Car Rental Rates Sydney car rental discounts through visa