FEDEREVENTI sbarca a Firenze

FEDEREVENTI SBARCA A FIRENZE: IERI IL PRIMO INCONTRO A CONFCOMMERCIO

Reti d’impresa, formazione, semplificazione delle pratiche burocratiche, sviluppo dell’immagine del settore eventi a Firenze: questi gli obiettivi fissati ieri nell’incontro di lancio del gruppo fiorentino di Federeventi, la Federazione nazionale parte del sistema Confcommercio che associa
imprese e professionisti che operano nell’ambito dell’organizzazione.

Alla presenza del Presidente nazionale di Federeventi Mario Baldassari e della Presidente di Confcommercio Firenze Alessandra Signori, si sono incontrate ieri presso il Meeting point di Confcommercio Firenze in via Palagio degli Spini circa 20 imprese del settore eventi e comunicazione operanti nel territorio fiorentino, tra i quali citiamo alcuni: Moreschina Fabbricotti, Simone Arnetoli di “Galateo”, Jacopo D’Andrea di “JD Events”, Giorgio Winspeare di “Win Effect Firenze”, Stefano Bosia, Aim Group e Claudio Benelli di “ Omikron”. L’obiettivo è quello di riunire i principali attori del settore: entro la fine dell’anno sarà organizzato un importante evento di presentazione al fine di far comprendere l’importanza dell’area eventi e comunicazione per lo sviluppo dell’economia fiorentina e le principali problematiche e necessità su cui gli imprenditori cercano concrete risposte.

“Federeventi è una categoria giovane, ma che rappresenta un settore trainante, in ascesa nonostante la crisi” ha dichiarato il Presidente di Federeventi Mario Baldassari; “il nostro obiettivo è fare networking e supportare le imprese rappresentando le loro istanze presso le autorità competenti a livello nazionale”.

“Confcommercio Firenze” ha osservato Alessandra Signori, Presidente di Confcommercio Firenze “si innova e si apre a gruppi nuovi, cercando di essere sempre piu’ protagonista nel cambiamento del nostro sistema economico”.

Dall’incontro è emersa la precisa volontà di creare una vera e propria “rete di imprese” che rappresentino l’eccellenza di ogni singolo settore e che possano instaurare una vera e propria sinergia, anche tramite lo scambio reciproco di servizi. Per garantire la qualità delle imprese che aderiranno, verrà costituito un “codice di qualità” a cui si dovranno attenere le imprese iscritte al gruppo Federeventi Firenze. Inoltre, tra gli obiettivi individuati, vi sono progetti di formazione per sviluppare competenze e professionalità, lo studio di possibili azioni di internazionalizzazione, la lotta alla burocrazia e ai mille vincoli che ostacolano l’attività nel settore e la collaborazione nel promuovere il sistema eventi fiorentino.

Car Rental Rates Sydney car rental discounts through visa